The Peter Pan Collar Body Wrapper

10 cose da fare a Gennaio a Milano

10 cose da fare a Gennaio a Milano

Anno nuovo e primo mese pienissimo di cose da fare, di studio, di lavoro e di buoni propositi da rispettare. Questo, però, non significa non ritagliarsi dei momenti di divertimento, per scoprire ciò che la città ci offre. Sarò sincera, data la mole di lavoro che mi attende, questa volta la ricerca l’ho fatta solo per voi. Andate e fatemi sapere!

Silent Disco

Dove: all’Alcatraz (via valtellina 25)

Quando: il 5 gennaio

Cosa: la più grande feste silenziosa della città. Musica in cuffia e si balla in silenzio. 3 piste, 3 diversi canali con 3 tipi di musica, scelta da 6 guest dj.

Info: inizio dalle 22,30. Prezzo: 10 euro, incluso noleggio cuffie

Tombola! Una festa di quartiere

Dove: in zona Tortona e presso Base Milano

Quando: l’8 gennaio

Cosa: una vera festa di quartiere alla vecchia maniera con parata, manifestazioni, spettacoli e una bella tombola finale e come premi biglietti per il Mudec, concerti, birra artigianale. La cartella “si acquista” con un regalo di riciclo. Si promettono musica e vin brulé.

Info: programma completo qui

70 film della storia del cinema in 35 mm

Dove: presso lo Spazio Oberdan

Quando: dal 9 al 30 gennaio

Cosa: una rassegna cinematografica che proietta 13 film in formato 35 mm. (L’uomo che ride, con accompagnamento musicale dal vivo; i classici Giulietta degli spiriti, Diario di una sconosciuta, L’uomo del banco dei pegni, MouchetteA porte chiuse, La mano dello straniero, Parigi è sempre Parigi, Napoletani a Milano, Il sorriso del grande tentatore, I giorni dell’ira, L’amico di famiglia, Sette note in nero.) Il ciclo fa parte dell’iniziativa per i 70 anni della Cineteca Italiana (1947 – 2017) e ne sono previsti altri durante il corso dell’anno.

Info: per giorni e orari di proiezione, trovate la programmazione  qui

No Pants Subway Ride

Dove: nella metropolitana della città

Quando: l’8 gennaio

Cosa: io stavolta passo, ma se doveste essere interessati ad un giro in metro in mutande, io vi ho avvisati. Un gioco, niente di più, l’ìmportante è comportarsi con nonchalance, come se nulla fosse e non parlare con gli altri partecipanti.

Info: ritrovo in Piazza Leonardo alle 14,00, portare con sé una borsa capiente o uno zaino. Maggiori dettagli verrano forniti sul posto.

Quattro Volte Paperino

Dove: presso WOW, Spazio Fumetto – viale Campania, 12

Quando: fino al 29 gennaio

Cosa: una raccolta di tavole, gadget, filmati, albi e giornali che raccontano la storia del Papero più amato al mondo. In particolare focus sulle sue quattro personalità: il classico Paperino, Paperinik, Pk e DoubleDuck. Ad ognuna è dedicata un’area della mostra.

Info: martedì-venerdì 15-19; sabato e domenica 15-20; intero 5 euro, ridotto 3 euro

The Art of the Brick

Dove: presso la Fabbrica del Vapore

Quando: il 13 gennaio

Cosa: una serata e una mostra insieme. Ovvero la possibilità di ballare all’interno della mostra dedicata ai Lego. La serata è organizzata da Le Cannibale. Le 100 opere di Nathan Sawaya esposte contribuiranno a creare un’atmosfera unica.

Info: evento dalle 22; costi: 17 euro in prevendita, 20 euro alla cassa.

Terzo Salone Internazionale del Libro Usato

Dove: presso SuperStudioPiù – via Tortona 27

Quando: il 21 e il 22 gennaio

Cosa: un’occasione per osservare, trovare e comprare libri antichi, rari, edizioni uniche e curiosità. Un appuntamento imperdibili per lettori, librai e appassionati di antiquariato.

Info: ingresso gratuito; orari: sabato 10-19, domenica 9-19

Dark Shadows

Dove: presso Mic, viale Fulvio Testi

Quando: dal 17 gennaio al 7 febbraio

Cosa: un seminario a cura del critico di Ilsole24ore Andrea Chimento dedicato agli amanti di Tim Burton e del suo cinema. Quattro lezioni (circa una a settimana) per approfondire la poetica, le tematiche, lo stile e il percorso cinematografico del regista. L’ultimo giorno è prevista la proiezione di Big Fish.

Info: prezzo 35 euro; più info qui

Prince Purple Rain Live

Dove: presso Teatro della Luna

Quando: il 19 gennaio

Cosa: uno spettacolo omaggio a uno dei cantanti più amati. A cura di Rockopera, verrà messo in scena lo show integrale del 1984 Purple Rain.

Info: biglietti da 17 a 42,50 euro

Look at me!

Dove: presso Unicredit Pavillion – piazza Gae Aulenti

Quando: fino al 29 gennaio

Cosa: un’esposizione di ritratti fotografici appartenenti alla fondazione d’arte Unicredit. 170 opere da fine 800 fino ai giorni nostri che ripercorrono l’arte della ritrattistica, mostrano volti che catturano i nostri sguardi. La mostra è curata da Walter Guadagnini.

Info: prezzo: intero 8 euro, ridotto 6 euro, under 18 gratis.

the peter pan collar